Sinossi: il primo post della Quarta di Copertina

La Quarta di Copertina... la sinossi di ogni buon libro!
La Quarta di Copertina… il biglietto da visita di ogni buon libro!

Introduzione o Parte Iniziale

Il primo articolo è quello che non si scorda mai. Guardi la tastiera, metti in ordine le idee, scrivi alcune parole. “Sinossi: il primo Post della Quarta di Copertina.” Fantastico. Poi l’attesa. Comincia il sudore alle mani e… vuoto.

Crisi da pagina bianca.

Ok, superato questo momento iniziale si comincia a pensare. Non è un blog, tranquillo, non dovrai “condividere” continuamente tutto quello che pensi, in ogni istante, in ogni momento. Ci hai provato una volta ma hai capito che non è per te. Per questo ora stai tentanto la carta del sito: statico, fisso, aggiornabile quando vuoi… ohhh sì, adesso forse cominciamo a capirci.

Obiettivi e Finalità

Bene, archiviata questa digressione, possiamo passare a qualche fatto più concreto: cosa troverete in questo sito? Come da “slogan:” tutto o niente, dipende ad voi! Non tratterò chissà quanti argomenti, diciamo che rimarrei nel più generale mondo “educazione” e “istruzione:” libri di lettura, film per scopi didattici, strumenti utili alla scrittura e così via. Lo scopo è semplice: il piacere di essere utile con le mie (modeste) conoscenze educative, date dall’esperienza diretta e dallo studio teorico (e non solo dal secondo come spesso avviene per i grandi professoroni).

Semantica e Sintattica

Cercherò di scrivere articoli non esageratamente lunghi: troppe parole possono portare a confusione e alla perdita dell’obiettivo principale, sia per chi legge sia per chi scrive. Cercherò di essere sempre diretto e conciso, così da poter essere “fruibile” in modo semplice ma, al contempo, esaustivo.

Dai menù potete farvi un’idea più specifica di come il sito andrà a costruirsi… spero di riuscirci, dato che il mio lato “social” è fermo agli anni 2000… dove già MSN era quasi troppo per me. Solo per scrivere questo articolo sto impiegando ogni mia risorsa… combattere con tutti quei requisiti di visibilità, di coerenza con motori di ricerca, con l’immagine comprensiva di tag o tagghini… spero che scrivere qui sia come l’informatica: si velocizza man mano che la si usa.

Piccola eccezione è Pinterest: diciamo che il mio primo esperimento è lì. Perché? Risposta facile… è semplice, intuitivo, basta un’immagine e sei costretto a scrivere il “Pin” con poche decine di parole. Fantastico! Gli articoli che troverete sul sito e su Pinterest spesso si somiglieranno o saranno praticamente uguali. Ma che ci importa, alla fine ognuno non ha il suo social “di fiducia?” Qui potete farvi un’idea di ciò che sto scrivendo.

Conclusione o Finale

Per ora mi fermo qui, servirebbero altre centinaia di frasi per rendere più completa la descrizione di questo sito. Ma, come ben saprete, ogni buona sinossi, anche se al primo post, si limita alle parti salienti, le più accattivanti… e, secondo me, non dovrebbero mai svelare il finale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.