Giochi e Passatempi: labirinti, intrusi, differenze intrecci e altro!

L’estate è alle ultime battute (finisce fra pochi giorni ^^), ma quanto di bello fatto ci aiuterà sicuramente in questo rientro a scuola sempre emozionante. Pensate, cari lettori, che quest’anno ho ripreso una Prima, classe meravigliosa nella quale magie, giochi, scoperte sono all’insegna del divertimento e del coinvolgimento. Per loro, e per i bambini dai 4/5 anni, suggerisco questo bel libro di giochi passatempi (in realtà sono diversi, ma cambiano solo i giochi interni), così da imparare e apprendere scoprendo e sorridendo. Buona lettura!

Divertiamoci a…

Come per un altro libro da me commentato (qui il link), inizio dall’analisi dei giochi presenti nel volume, così da rendere meglio l’idea della struttura e degli enigmi.

Sequenze logiche da indovinare così da stimolare l’attenzione e l’intuizione.

Disegni da colorare seguendo l’abbinamento numero/colore, con piccolo riquadro per vedere già il lavoro completo.

Parole intrecciate con frase/parola finale da trovare (buono per consolidare le parole in una fine prima o seconda.

Labirinti più o meno complessi, adatti anche ai bambini più piccoli.

Trova l’intruso” fra diversi animali o oggetti.

Cerca e trova” elementi segnati all’interno di un grande disegno.

Sudoku piuttosto complessi ma certamente di bell’aspetto.

Ricerca di coppie uguali fra disegni molto simili.

Abbinamenti ombra/disegno.

Classiche immagini da colorare a piacimento o dietro matrice

Semplici operazioni con disegni.

Disegno “tecnico”, ossia ricreare l’immagine suggerita contando lo stesso numero di quadretti su una base più grande.

Trovare le differenze fra due disegni.

Scoprire il codice segreto dietro una sequenza di numeri da associare a lettere.

Ricomporre un’immagine divisa in tanti quadrati sparsi.

Puntini da unire con numeri sino a 60.

Pagina Giochi e Passatempi

Come detto all’inizio, il libro che vi sto descrivendo (e di cui vedete le immagini) è solo uno dei tanti (simili) che potrete acquistare. Sono tutti molto belli e, visto che il bambino non memorizza come noi i giochi e gli enigmi, ogni volume sarà sempre nuovo e diverso. I bambini potranno chiedervi aiuto… e ben venga, perché quello sarà il momento nel quale potrete, con loro, divertirvi e far vedere come ci sia sempre tempo per loro!

Giochi e passatempi… di qualità

Mettiamo subito sul piatto la cosa più importante: la qualità dei giochi e del prodotto in sé. Volendo essere sintetici: ne varrà la pena! Detto ciò, per i più esigenti, qualche spiegazione la daremo lo stesso ovviamente.

Tutti le attività sono alla portata del bambino (partiamo dai 5 anni per farli quasi tutti da solo), di facile comprensione, escludendo che le istruzioni andranno comunque lette. Le pagine hanno tutte lo sfondo bianco, incorniciato da bei colori che non si confondono con i giochi. I disegni hanno tratti semplici, divertenti… talvolta un po’ troppo enfatizzati o stilizzati, ma la cosa è facilmente superabile. I titoli sono in stampatello maiuscolo ma le istruzioni le troviamo in minuscolo, peccato.

Il formato del libro è un A4 leggermente abbondante, rendendo grandi i giochi, spaziosi anche per i movimenti più “scoordinati” dei bambini più piccoli. La carta è molto spessa, forse sarà un 90/100 g, ma la rilegatura è davvero scadente: dopo poche aperture cominceranno a staccarsi i fogli più “deboli”; Le pagine sono numerate, quindi facilmente riorganizzabili, ma per uno come me tutto preciso su queste cose è piuttosto fastidioso. Le matite (consiglio sempre durezza B, molto scura e facilmente cancellabile) scrivono bene, dando quella bella sensazione di fluidità “ruvida” tipica degli omonimi fogli bianchi da disegno tecnico.

Pagina Giochi e Passatempi

Attività per imparare in modo alternativo

Dopo qualche anno di insegnamento, al momento sono a undici, rimango della stessa idea: giochi e “passatempi” del genere sono enormemente utili per stimolare nei bambini attenzione, logica, lettura e scrittura… insomma, ottimi anche a uso scolastico. Quest’anno ho “ripreso” una prima, finalmente, e non nego che potrò utilizzare questi volumi come “compiti” alternativi, come attività trasversali per tutte le discipline.

Piccola riflessione: usciamo dai pregiudizi e dall’ignoranza che contorna spesso la didattica: studiare non significare produrre, produrre, produrre… studiare significa scoprire, incuriosirsi, meravigliarsi e tentare… per sbagliare o fare bene. Un bambino chino sui libri forse saprà molte cose, ma forse non sarà un bambino felice; devono apprendere ANCHE così, ma non SOLO così. Questi libri possono aiutare lo studio, anche se non si concentrano sui contenuti. Giochi e passatempi del genere aiutano lo studio sviluppando le “competenze”, quelle abilità che, intrecciandosi fra di loro, sviluppano soluzioni sempre più creative nei bambini.

Concludiamo con la consueta sintesi…

I volumi di “giochi e passatempi” sono l’alternativa PERFETTA alla televisione, al tablet e… alla noia. Sono ottime attività complementari allo studio scolastico, poiché stimolano le competenze e non solo i contenuti, e divertono il bambino con “esercizi” sempre diversi e fantasiosi.

Il volumi sono ordinati, di buona fattura (pagine che si staccano a parte), in un A4 che non dispiace. La copertina è flessibile e plastificata. L’età consigliata è dai 5 anni, ma possono andar bene anche sino ai 7 (poi per età superiori potrete comprare altri volumi più “adatti”). Ottimo come regalo di Natale, di compleanno, di onomastico…insomma… sarebbe un peccato non averlo a casa per giocarci assieme ai nostri figli!!!

Questo articolo fa parte della sezione “Enigmistica e Apprendimento Alternativo“. Nel caso in cui siate interessati a ricevere una volta al mese (se non ogni due…) la newsletter basta lasciare il proprio indirizzo nell’apposito form (nella colonna destra da PC, nella finestra a discesa del menù da mobile).

Qui potete trovare il link commerciale dal sito “La Feltrinelli“.

Pagina Giochi e Passatempi

Vi ringrazio come sempre per l’attenzione e il tempo. Vi auguro buon proseguimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.